Ultima tappa del torneo Audi in City Golf
10 Ott 2012

Sabato 6 ottobre, Yokohama Italia ha preso parte alla tappa conclusiva dell’innovativo torneo itinerante Audi in City Golf, tenutasi a Firenze, Città Europea dello Sport 2012.

Il primo appuntamento si era svolto a luglio a Cortina, in un’incantevole location naturalistica. La madrina di questo originale torneo è stata la campionessa Giulia Sergas, top list azzurra a livello mondiale. Anche a Firenze come a Cortina d’Ampezzo, Yokohama è stata partecipe e protagonista con una buca dedicata, in cui appassionati e non, più o meno esperti, hanno potuto cimentarsi con mazze e palline, testando la propria mira e le proprie doti sportive. L’organizzazione ha studiato un percorso cittadino originale e divertente, in cui le vie e gli scorci più affascinanti della città si sono trasformati in green e buche di diversa difficoltà. L’insolita collocazione cittadina ha agevolato il successo della manifestazione, capace di coinvolgere numerosi appassionati di golf e turisti in una Firenze ottobrina ancora baciata da un sole estivo.

Yokohama ha dedicato la propria buca al prodotto di punta della stagione 2012, il BluEarth AE-01. Caratterizzato da performance ecologiche di alto livello e da prestazioni di sicurezza che rispettano in pieno la tradizione sportiva Yokohama, questo nuovo modello di pneumatico riassume in un perfetto connubio le esigenze della mobilità su gomma e il rispetto per l’ambiente. E una cornice di alto valore artistico come la culla del Rinascimento non poteva che suggellare al meglio la presentazione del BluEarth AE-01. La tecnologia d’avanguardia di questo pneumatico, chiamata Nano-Blend Compound, prevede l’utilizzo di materie prime derivanti all’80% da materie rinnovabili.

I responsabili Yokohama che hanno seguito il progetto Audi in City Golf si dichiarano soddisfatti della collaborazione, nata dalla condivisione di importanti valori: l’amore per lo sport, sia che si tratti di competizioni motoristiche, sia di discipline individuali; la tutela e la valorizzazione del territorio e della bellezza delle città, ideali testimoniati dalla scelta delle due location per le tappe di quest’anno; le attività ambientali, come quelle messe costantemente in atto da Yokohama. 

Audi in City Golf ha avuto il merito di avvicinare il grande pubblico al golf, sport tradizionalmente ritenuto elitario; allo stesso modo, Yokohama rende alla portata di tutti gli automobilisti le migliori tecnologie, grazie alla continua attività di ricerca e sviluppo sugli pneumatici top di gamma e racing.