Cresce l'App Check&Go!
01 Ott 2013

L’app Check&Go! di Yokohama Italia si diffonde sempre di più, diventando la prima a comparire sull’App Store in caso di ricerca attraverso le parole "pneumatici", "gomme" e "yokohama".
Lanciata nel febbraio del 2012 e sviluppata per aiutare gli utenti a monitorare la salute delle gomme delle proprie vetture, questa applicazione gratuita ha molteplici funzioni che permettono una gestione puntuale, sicura e facile degli pneumatici.

Per utilizzare correttamente l’applicazione e fare in modo che sia un valido aiuto, bisogna inserire al momento del primo avvio alcune informazioni sulla propria auto: il livello di usura delle gomme, la tipologia di strade percorse mediamente, il modello dell'auto, i chilometri medi percorsi all'anno o al mese. In base a tutti questi dati l’applicazione, grazie a un algoritmo specificatamente studiato, elabora i parametri di riferimento per la manutenzione dell’auto in questione, segnalando all'utente ogni quanto controllare la pressione degli pneumatici e quando cambiarli in base a tempo e chilometri percorsi in determinate condizioni (ad esempio, se si guida solo in autostrada piuttosto che in città, e se lo stile di guida è più o meno sportivo, l’usura delle gomme sarà di conseguenza molto diversa). Fatti questi calcoli, l’applicazione fornisce infatti all’utente degli alert, ancora più funzionali grazie all’aggiornamento da poco disponibile, che consigliano le misure da prendere per mantenere gli pneumatici in salute.

Oltre alla pura sezione di servizio, l’applicazione Check&Go! prevede un’ampia pagina dedicata ai CDG, i Consulenti di Guida che offrono un servizio di manutenzione e consulenza professionale. I rivenditori Yokohama possono essere facilmente identificati attraverso un comodo geolocalizzatore, che indica il punto vendita più vicino all’utente e tutte le info utili per contattarlo o raggiungerlo.

Grazie alle sue varie funzioni e al continuo aggiornamento da parte degli sviluppatori dell'agenzia Commoedia, l’app di Yokohama ha fatto registrare un numero sempre crescente di download, che hanno ormai superato quota 6000.

La realtà Yokohama, è quindi sempre più in contatto con il pubblico grazie alla sua presenza mobile, che va ad aggiungersi alla pagina Facebook, al canale Youtube e al profilo Twitter.