La spedizione Donnavventura 2012
23 Gen 2013

Si è conclusa prima di Natale la spedizione 2012 di Donnavventura, il format televisivo che da anni appassiona tantissime ragazze amanti dei viaggi alla scoperta degli angoli più suggestivi del nostro pianeta.

Anche quest’anno Yokohama ha partecipato al tour, insieme al partner storico MAK, produttore di ruote in lega, per la prima volta al seguito della spedizione. Gli pneumatici Yokohama Geolandar G012 e le ruote MAK (modelli Zenith, Fuoco 6 e Sierra) hanno quindi accompagnato tutto il viaggio delle Donnavventura, garantendo performance di resistenza, durata, tenuta e grande grip, equipaggiando i cross-over Mitsubishi ASX e i pick-up L200:prestazioni di sicurezza necessarie per affrontare la guida su territori spesso insidiosi, difficili e tanto diversi come quelli attraversati dalla carovana durante il percorso.

Le instancabili reporter di questa spedizione sono infatti partite dalla “Fine del mondo”, ovvero dalla punta più a sud del Sudamerica – la città di Ushuaia– per risalire man mano verso nord, seguendo la costa occidentale. Passando dall’Argentina al Cile, fino al Perù, le Donnavventura si sono imbattute in scenari mozzafiato, dove la natura è incontaminata e selvaggia, visitando inoltre importanti città e luoghi storici. Dopo aver abbandonato la terraferma, le ragazze sono salpate infine alla volta di alcuni dei paradisi terrestri più incantevoli: l’Isola di Pasqua, Tahiti e le Fiji, per poi approdare in Nuova Caledonia.

Quest’avventura è raccontata ogni domenica su Rete4 alle 14:30; ogni singolo episodio potrà essere rivisto anche su Videomediaset. Per info, visitate il sito www.donnavventura.com.