Buona partenza per Gigi Ricci nel Trofeo Rally Terra
10 Giu 2014

Ha preso il via lo scorso weekend la prima tappa del Trofeo Rally Terra 2014 che ha visto Gigi Ricci ottenere un’ottima posizione in classifica alla fine delle prove. Il campione bresciano ha gareggiato, per la prima volta, con la nuova Ford Fiesta R5 1.6 turbo dalla livrea totalmente rinnovata nei colori ed equipaggiata con pneumatici Yokohama ADVAN A053.

Per Gigi Ricci è stata innanzitutto una gara conoscitiva della nuova auto con cui gareggerà nel campionato: se da una parte le sensazioni di guida sono state buone, comprovate dal risultato raggiunto nella prima prova, la Ford Fiesta R5 resta tuttavia da affinare sotto l’aspetto tecnico. Purtroppo, infatti, un problema all’acceleratore nella seconda prova e la rottura della barra stabilizzatrice nell’ultima hanno costretto il pilota bresciano a procedere cautamente per il resto della gara.

Sono tutto sommato soddisfatto delle prestazioni della macchina” - dichiara Gigi Ricci al termine della prima tappa del Trofeo Rally Terra - “Tutta la squadra ha lavorato molto bene, sono soddisfatto della professionalità del Team Bernini e delle prestazioni delle A053, efficaci su un tracciato duro come quello sardo. Posso dire che alla fine abbiamo raggiunto un buon risultato e che cercheremo di dare il massimo nella prossima tappa del TRT”.

Anche i giovanissimi vincitori del Rally Italia Talent, Umberto Genovese e Martina Scamperle, che hanno partecipato per la prima volta a una gara internazionale, si sono comportati molto bene, riuscendo a terminare la gara nonostante le insidie del tracciato e portando al traguardo la Peugeot 208 R2 equipaggiata con pneumatici Yokohama ADVAN A035.

Da segnalare, infine, l’ottima prestazione del pilota sardo Marco Canu, che si è classificato terzo nel Campionato Italiano Rally (gruppo N) con la sua Mitsubishi EVO VI, equipaggiata anch’essa con pneumatici Yokohama ADVAN A053.

Il prossimo appuntamento con il Trofeo Rally Terra è fissato per il 5 e 6 luglio, con il Rally San Marino, per vedere ancora una volta in azione i pneumatici Yokohama.