Yokohama premiata con il Reifen Innovation Award
25 Giu 2014

Yokohama Rubber ha ricevuto lo scorso 26 maggio, il giorno prima dell’apertura del salone internazionale di Reifen Essen, il prestigioso Reifen Innovation Award 2014, come riconoscimento per le importanti innovazioni tecnologiche nel campo della simulazione sviluppate dall’azienda giapponese. A ritirare il premio Shigeyuki Aoki, presidente di Yokohama Reifen GmbH

I ricercatori di Yokohama Rubber, collaborando con il team guidato del prof. Kozo Fujii presso l’Istituto di Scienze Spaziali e Astronautiche (ISAS) dell’Agenzia Giapponese di Esplorazione Aerospaziale (JAXA), sono infatti riusciti a ricostruire, per la prima volta al mondo, la sofisticata simulazione tecnica di una dinamica di flusso. Tale struttura consente di misurare, in modo molto vicino alla scala reale, le onde acustiche emesse da un pneumatico in movimento. 

Questa importantissima misurazione, compiuta dai ricercatori di Yokohama Rubber, potrebbe rivelarsi di notevole aiuto in futuro per diminuire il rumore in fase di rotolamento e per migliorare le prestazioni aerodinamiche dei pneumatici.

Il premio Reifen Innovation Award è stato assegnato ai vincitori delle seguenti quattro categorie: Technology & Products; Service, Service Concepts & Process Optimization; Environment & Resource Conservation; e Automotive Service. Una giuria di esperti, indipendenti da qualsiasi produttore, ha valutato i prodotti, le tecnologie e i servizi proposti, basandosi su nove criteri, come per esempio la compatibilità ambientale, la sostenibilità, il contenuto innovativo e la sicurezza, e infine ha premiato i candidati migliori di ciascuna categoria.

Yokohama Rubber ha trionfato nella categoria Technology & Products, aggiudicandosi così questo importante riconoscimento. La tecnologia di simulazione sviluppata dai ricercatori Yokohama è stata giudicata infatti dalla giuria particolarmente innovativa e altamente rispettosa dell'ambiente, a dimostrazione dell’impegno degli ultimi anni volto allo sviluppo di tecnologie all’avanguardia e attente all’ecosistema.