Investimenti crescenti e un primo equipaggiamento di prestigio
09 Lug 2015

Yokohama è oramai entrata nella quarta fase del Grand Design 100, il piano di sviluppo a 360° in vista del centenario della fondazione, nel 2017.

La quarta ed ultima fase prevede il consolidamento economico del business, con l’obiettivo finanziario di raggiungere una quota di vendite annuali pari a 770 miliardi di Yen, circa 5.5 miliardi di Euro. Per raggiungere tale obiettivo, Yokohama sta continuando a investire, tanto nel settore pneumatici, quanto nel multiple business (produzione di tubi e parabordi marini, nastri trasportatori e prodotti per il golf).

Nel settore pneumatici, oltre ad espandere e migliorare l’efficienza produttiva (l’obiettivo è di arrivare a 74 milioni di pneumatici prodotti nel 2017, contro i 68 del 2014), Yokohama si sta concentrando sulla collaborazione con i principali produttori di auto attraverso l’implementazione dei primi equipaggiamenti. L’ultimo esempio in questo campo è la collaborazione con Porsche che ha portato la Cayenne a montare il modello High Performance Yokohama ADVAN Sport V105 nella misura 295/35 R21 107Y.

Nel Multiple Business, Yokohama sta invece investendo molto nella produzione di tubi per il sistema di refrigerazione delle auto, con una particolare attenzione allo studio di tecnologie a basso impatto ambientale, già al centro dello sviluppo di tutti gli pneumatici in gamma.