Sardegna Rally Cup
26 Mag 2015

Il 23/24 maggio si è tenuta la seconda gara del Sardegna Rally Cup, nuova serie a carattere nazionale che Yokohama Italia ha supportato dal suo nascere.

Il campionato nasce dalla passione per questo sport dell’organizzatore, la Porto Cervo Racing Team e della Mediterranean Team che, insieme a Yokohama Italia, hanno poi dato vita a questa serie composta da 6 rally, uno su terra e 5 su asfalto. Lo spettacolo è assicurato grazie ai fondi di uno dei territori più amati dai rallisti di tutto il mondo per la sua durezza e l’alto livello di prestazioni che richiede, e che non lascia sconti ai piloti più blasonati e forti.

Yokohama Italia sostiene il campionato offrendo una particolare condizione di vendita ai driver che scelgono i pneumatici del brand giapponese per tutta la stagione, inserendoli anche nella speciale classifica del trofeo Yokohama, anche se la scelta della gomma è totalmente libera. “Abbiamo voluto lasciare libera scelta sull’equipaggiamento” – afferma Giuseppe Pezzaioli, Responsabile Motorsport di Yokohama Italia – "per permettere a tutti i piloti, anche quelli affezionati ad altri brand di pneumatici, di entrare a far parte di questo splendido campionato, che offre i tracciati più suggestivi dell’isola e promette gare di grande livello. Inoltre, se la gomma è libera la competizione e lo spettacolo ne guadagnano. Da una sana competizione possono nascere poi i più interessanti spunti per lo sviluppo dei prodotti ed il miglioramento delle performance.

I rally del Sardegna Rally Cup possono essere disputati da tutte le classi di vetture, per uno spettacolo il più possibile ricco ed avvincente.

Il calendario di gare ha preso il via il 7/8 marzo sullo sterrato con la gara di Cagliari, proseguendo sabato 23 e domenica 24 maggio tra gli splendidi scorci dell’Ogliastra. Il campionato poi vivrà di altri 4 appuntamenti, per concludersi il 5/6 dicembre a Sassari.